Approfondimento sul lavoro della giuria a La Chaux-de-Fonds

Riunione della giuria 2024

Questa volta la giuria nazionale si riunisce a La Chaux-de-Fonds, dove nel 2027 si svolgerà la prima Capitale Cuturale Svizzera. Una giornata ricca di aggiornamenti sul progetto, discussioni e sessioni di domande e risposte.

Nel pomeriggio, verranno visitate e testate alcune delle location che verranno utilizzate nel 2027, insieme all'esperienza dell'utente.

La giuria, composta da dieci membri della scena culturale ed economica di tutta la Svizzera, è rimasta colpita dall'architettura e dall'approccio integrale e inclusivo del progetto.

Presieduta da Daniel Rossellat, presidente dell'associazione CCS, la giuria prende atto dei progressi molto favorevoli compiuti dalla candidatura di La Chaux-de-Fonds quale Capitale Culturale Svizzera nel 2027 e approva, con una riserva, il suo progetto.

La Chaux-de-Fonds, candidata a diventare la prima Capitale della cultura svizzera nel 2027, ha così raggiunto un importante traguardo. 

> Comunicato stampa, 02.05.2024 (PDF)